Legumi, legumi...legumi!

Con l'arrivo del freddo inizia anche la stagione delle zuppe, che vanno a braccetto coi legumi! Adoro lenticchie, ceci, azuki, fagioli di ogni tipo ed anche questa versione invernale dei piselli....gli spezzati!

I piselli non sono così proteici come il resto dei legumi, questo è vero...ma sono comunque un'ottima alternativa per variare. Sono ricchi di fibre e molto saporiti! Necessitano di un lungo ammollo se vogliamo evitare gonfiori durante la digestione, quindi ammollateli tutta la notte. Inoltre vi consiglio sempre di utilizzare in cottura un pezzetto di alga Kombu oppure due foglie di alloro. Entrambi hanno la proprietà di neutralizzare in parte quelle sostanze che causano gonfiore e cattiva digestione. 

Questa ricetta è personalizzabile a vostro piacimento nel senso che potrete utilizzare le verdure che preferite....dalle patate alla zucca, dal sedano rapa al topinambour. Io avevo in casa quelle che trovate in ricetta, ma provate con varie combinazioni di stagione!

Una buona idea è preparare la zuppa in abbondanza e poi congelarla in porzioni, così da avere la cena pronta quando non si ha tempo di cucinare!

 

Tempo di preparazione: 1 ora + ammollo

Tipologia di ricetta: zuppa

Difficoltà: facile

 

Ingredienti

250 gr piselli spezzati

1/4 cavolfiore

2 carote

1 cipolla

2 gambi di sedano

spezie a piacere

sale, olio extravergine

brodo caldo qb.

alloro e un quadratino di alga kombu

 

Preparazione

Come detto, tenete in ammollo gli spezzati per tutta la notte. Buttate via l'acqua e scolateli bene. Avranno un aspetto ed un colore meraviglioso!

In una pentola con fondo spesso caldate 3-4 cucchiai di olio extravergine e buttatevi dentro un trito di sedano, carota e cipolla. Fate andare alcuni minuti poi aggiungete un cucchiaino della vostra spezia preferite (curcuma, curry, colombo, coriandolo, paprika....) e fate andate a fuoco medio. Dopo alcuni minuti aggiungete anche le cimette di cavolfiore tagiuzzate e i piselli spezzati. Mescolate bene e fate andare così a secco finchè i piselli e le verdure inizieranno ad attaccarsi un pò al fondo della pentola. Continuate a mescolare, questo passaggio è importante per dare un buon saporino al tutto.

Coprite quindi con il brodo e aggiungete l'alloro e l'alga kombu. Servirà abbondante brodo poichè la cottura dovrà proseguire a fuoco basso per almeno 30-40 minuti. Gli spezzati infatti sono piuttosto duri da cuocere. Tenete il coperchio sulla pentola così da non far evaporare troppo il brodo. Mescolate di tanto in tanto. Trascorso il tempo, assaggiate la consistenza del legume...quando è tenero è pronto. Regolate quindi di sale e prelevate un mestolo di zuppa dalla pentola. Frullatelo con un minipimer per renderlo cremoso e aggiungetelo nuovamente alla zuppa. In questo modo avrete una splendida e avvolgente cremina!

Fate andare ancora pochi minuti poi spegnete il fuoco. Come tutte le zuppe anche questa è più buona tiepida o addirittura mangiata alcune ore dopo....o il giorno dopo!!

Aspetto i vostri commenti, buon appetito!!

EnJoy!

 

 

SOCIAL

NEWSLETTER

Che verso fa il gatto?
Nome:
Email:

CONTATTAMI

CERCA

Questo sito utilizza i cookies. Navigandolo accetti.