16 Dicembre!

Mancano 9 giorni a Natale e la mia voglia di cucinare è sempre a mille nonostante ormai il mio pancione si faccia sentire (Settimo mese cominciato!).

Dopo i corsi di cucina o le giornate in laboratorio a produrre dolcetti, ho sempre voglia di ricominciare tutto anche a casa...peccato che le energie (ed il tempo!) manchino!!

Ma ieri mi sono messa d'impegno e ho rifatto questi biscottini alle mandorle utilizzando il preparato integrale VitaMill!

Sono biscottini vegani ottimi per la colazione, il the...o per confezionare un regalino Natalizio, utilizzando le formine più adatte! Grazie alla farina VitaMill questi biscotti hanno un alto potere alcalinizzante nonostante siano dei dolcetti. Questo significa più minerali per il nostro organismo, miglior capacità di gestire la digestione e mantenere un buon equilibrio del ph!

Sono croccanti e friabili, ma il segreto sta nel mettere poca acqua nell'impasto altrimenti verranno un pò troppo morbidi.

Io, data l'imminente ricorrenza, li ho montati a forma di alberello. Ho un piccolo set di stampi Tescoma acquistato qualche anno fa che torna sempre utile in questo periodo!

 

Ingredienti per circa 20 biscotti:

115 gr preparato integrale VitaMill

75 gr mandorle tritate finemente

50 gr zucchero mascobado

Scorza di limone bio

50 gr olio di cocco (oppure in alternativa burro di cacao)

10 gr crema di mandorle o crema di nocciole (le trovate in vasetto, sono composte al 100% di mandorle/nocciole e si trovano anche nei supermercati!)

1 cucchiaino di lievito naturale per dolci (cremor tartaro + bicarbonato)

Cocco rapè per decorare (facoltativo)

Acqua fredda q.b.

 

Preparazione.

Setacciare la farina VitaMill. Aggiungere le mandorle tritate ed il lievito, la scorza di limone e lo zucchero avendo cura di sgranare bene eventuali grumi.

Far ammorbidire il burro di cacao o l’olio di cocco a bagnomaria (entrambi si sciolgolo a basse temperature, percui basta acqua calda ma non bollente) poi aggiungerli alle farine mescolando fino a farli assorbire ed ottenere quindi un impasto umido e sabbioso.

Aggiungere poi poca acqua fredda finchè riuscirete a impastare il tutto.

Dovrà risultare un impasto morbido e leggermente appiccicoso da lasciar riposare in frigorifero per 30 minuti.

Trascorso questo tempo, prelevarne piccole porzioni dando la forma che preferiamo. Altrimenti è possibile standere l'impasto tra due fogli di cartaforno e poi "copparlo" con le formine da biscotti.

Disporre i biscotti su una teglia con carta forno e cuocere a 175° per 10-12 minuti (non di più!).

Lasciar raffreddare completamente prima di consumarli.

EnJoy!

 

Potrebbero interessarti anche...

BISCOTTI INTEGRALI FICHI E ZENZERO

BISCOTTI AL MAIS E CUMINO NERO

VITA SANA: BISCOTTI...

 

SOCIAL

NEWSLETTER

Che verso fa il gatto?
Nome:
Email:

CONTATTAMI

CERCA

Questo sito utilizza i cookies. Navigandolo accetti.