Guarda guarda...le ricette del sito si stanno sbilanciando pericolosamente a favore dei dolci. Chissà come mai?! Avrete capito che sono le cose che mi piace maggiormente preparare (e, ahimè, mangiare).

Non cerco dolci troppo elaborati e raffinati. Quelli che traboccano di panna e zucchero sono bellissimi, certo...ma si discostano dalla mia idea di dessert naturale. Perchè se devi ricorrere a troppo zucchero bianco, panne idrogenate o comunque industriali, cocco e farine bianche...non è il mio stile di dolce. Per me i dolci "sani" non un'altra cosa. A scapito della bellezza probabilmente, si...perchè il colore è un pò più bruno, le forme meno perfette ed il sapore meno dolce. Abituarsi ad un'idea di dolce piu naturale è sicuramente un bene. Questa torta è davvero semplice e tutti posso provarla sicuri del risultato...garantito! La casa sarà inondata da un profumino irresistibile di mela ed al primo boccone sentirete il sapore ricco e deciso del grano saraceno. Praticamente una meraviglia tutta invernale!

Ringrazio la Banana Productions per la foto :-D 

Tempo di preparazione: 40 minuti

Difficoltà: facile

Tipo di piatto: colazione

 

Ingredienti:


100 gr farina tipo 2
100 gr farina di riso
100 gr farina di grano saraceno
2 mele tagliate a fettine
2 yogurt di soia, bianchi o anche alla frutta (della serie, come utilizzare yogurt in scadenza o appena scaduti!!)
1 cucchiaio di maizena o amido di riso
1 bustina di cremor tartaro
60 gr zucchero di canna mascobado
60 ml sciroppo di agave o acero
100 ml latte di soia
60 ml olio di mais o girasole, bio e deodorato


Preparazione:


Scaldare il forno a 180°.Tagliare le mele a fettine e metterle da parte con un goccio di limone. In una ciotola mescolare insieme le farine, il lievito ben setacciati. In un'altra ciotola unire insieme yogurt, latte, olio, zucchero, maizena e agave.Mescolare energicamente con una frusta per amalgamare il tutto.
Ungete ed infarinate uno stampo la plumcake.
Unite ora le farine con la miscela di ingredienti liquidi, amalgamando bene con l'aiuto di una frusta o una spatola. Aggiungere quindi metà delle mele. Versare l'impasto nella tortiera, cospargere con altre mele. Se volete, ci sta bene una spolverata di zucchero di canna per conferire croccantezza alla torta.
Infornate 25-30 minuti finchè completamente cotta, facendo la prova stecchino.

EnJoy!

 

Potrebbero interessarti anche...

ROSELLINE DI MELE

TORTA INTEGRALE CON ARANCE AFFONDATE

SOCIAL

NEWSLETTER

Che verso fa il gatto?
Nome:
Email:

CONTATTAMI

CERCA

Questo sito utilizza i cookies. Navigandolo accetti.